Mattia Bianco, nuovo blogger di Padova.Italiani.it - itPadova

itPadova

INTERVISTE ITALIANI.IT

Mattia Bianco, nuovo blogger di Padova.Italiani.it

Mattia Bianco Blogger Itpadova

Mattia Bianco è un giovane con la passione per la scrittura. Vive a Galzignano Terme, nel Parco dei Colli Euganei, di cui ammira ugualmente vicende storiche e aspetti naturistici. Alcuni dei racconti che si diletta di comporre sono confluiti nel libro Petali di Bianco. Altri sono comparsi sui quotidiani. Altri ancora sono in attesa di pubblicazione. Da poco tempo Mattia si è unito ai collaboratori del nostro blog Padova.Italiani.it, che sono Alessandro Pasquali, Paola Balderico e Alessandra Zora, oltre al sottoscritto. Così ora egli possiede un ulteriore mezzo, immediato e moderno, per trasmettere ai lettori la bellezza e la tipicità del nostro splendido territorio. Ed è proprio da fatti vissuti e da ricordi personali che egli prende lo spunto per esprimere la propria fantasia e creatività. Diamo quindi il benvenuto a Mattia Bianco e rivolgiamo al nuovo collaboratore qualche domanda per conoscerlo meglio.

Mattia Bianco Presentazione Libro
Alla presentazione del libro, Galzignano Terme, Montemerlo, Battaglia Terme e Montegrotto Terme

Ci puoi dire quando e come è iniziata la tua passione per la scrittura?

Nel 2004, ispirato dal lavoro quotidiano, scrissi il mio primo racconto ufficiale, Il latte dei rimpianti, di cui conservo gelosamente il manoscritto. Si può leggere ora nelle prime pagine del mio libro. Da quella prima esperienza non ho più smesso di scrivere, anche se non sono mancati negli anni (e non mancano tuttora) i vuoti di ispirazione! Ho continuato a scrivere racconti di vario genere e, dal 2008, molte lettere di storia e attualità politica pubblicate in quotidiani locali e nazionali.

Di cosa parla il primo libro di Mattia Bianco?

Si tratta della mia prima pubblicazione, intitolata Petali di bianco: una raccolta di diciassette racconti divisi in quattro categorie. La prima sezione, Esperienze personali, svela il mio lato più quotidiano e intimo. La seconda sezione, Sogni e visioni, è costituita da quattro racconti scaturiti per l’appunto dai miei sogni notturni, trascritti al mio risveglio su carta. Un’intervista immaginaria a Napoleone Bonaparte fa da intermezzo storico. Nella terza sezione, Angolo suspense, prende vita in quattro racconti il mio lato più fantastico-horror. La quarta sezione comprende gli ultimi quattro racconti sotto forma di dediche ad alcune persone care. La prefazione, molto azzeccata, è affidata al noto scrittore Walter Basso, qui presente anche e soprattutto in veste di mio editore. Ci tengo a ricordare che alcuni miei racconti hanno una particolare attinenza con il nostro territorio.

Petali Di Bianco Copertina Libro
Copertina del libro

Ti piacerebbe intraprendere la carriera di scrittore a tempo pieno?

Sicuramente la scrittura, oltre alla musica, è il mio hobby preferito, ed è un passatempo davvero curioso, poiché l’ispirazione può arrivare in qualsiasi momento e poi sparire. Ecco perché giro sempre con dei fogli di carta e una penna, pronto a buttare giù i miei appunti strategici. Ovviamente, coltivo questa grande passione nella speranza che un giorno possa diventare un vero e proprio lavoro.

A breve Mattia Bianco inizierà a collaborare con il nostro blog. Quali argomenti ti piacerebbe trattare?

Beh, questa è una domanda facile! Io studio la storia del territorio, amo fare delle lunghe escursioni a sfondo storico-naturalistico che arricchisco poi con le mie ricerche e i reportage fotografici. Vado letteralmente a caccia di antichi edifici (monasteri, roccoli, castelli, fortezze militari, torri colombaie) o dei loro resti. E successivamente ne approfondisco la storia a titolo personale. Mi piacerebbe molto parlare di questi temi nel blog poiché si tratta pur sempre di custodire la memoria del nostro passato.

Grazie Mattia per questa piacevole conversazione. Buon lavoro.

Questi i dati editoriali del volume: Mattia Bianco, Petali di Bianco: Frammenti di esperienze, riflessioni, sogni, Camposampiero (PD), Edizioni Scantabauchi, 2020.

Mattia Bianco, nuovo blogger di Padova.Italiani.it ultima modifica: 2022-11-16T21:55:12+01:00 da Paolo Franceschetti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x